La neve a Roma: è arrivata la felicità!

Un lunedì mattina che si trasforma in una giornata di festa

Non parlerò dei disagi, delle scuole chiuse, del freddo e nemmeno dei tubi congelati che lasciano la gente (io) senz’acqua corrente. Questa parte la lascio ai cinici.

Parlerò della felicità negli occhi di chi si aggirava fra Piazza di Spagna, Colosseo, Fori Imperiali, San Pietro, Castel Sant’Angelo…

Gente che passeggiava, rideva, fotografava, giocava a palle di neve…

Nella mia passeggiata solitaria, oltre a scattare foto di cui vado molto fiera, ho parlato con almeno 10 sconosciuti: qualcuno mi ha chiesto di fargli da fotografo; con altri ho scambiato parole di approvazione per la scelta (e la successiva reciproca imitazione) del soggetto fotografato; con alcuni ho parlato del freddo che però non impediva a nessuno di noi di sorridere e di godere di questo inatteso e meraviglioso spettacolo.

Per questo ho deciso di non parlare ma che siano le immagini a farlo..

(Foto mie)